Leonardo Clementi
nasce a Verona il 25 Novembre 1940
si laurea in architettura al Politecnico di Milano il 20/06/1968
consegue l'abilitazione professionale a Milano il 01/11/1968
è iscritto all'Albo degli Architetti della provincia di Verona col n. 95 dal 20/01/1969
Collabora per cinque anni con un noto studio professionale di Verona, dove si occupa prevalentemente di edilizia ospedaliera.
In particolare collabora, assieme all'arch. G. Gabrieli, al progetto di ristrutturazione del Centro Ospedaliero di Borgo Trento di Verona.
Dal 1974 al 1991 è titolare della cattedra di Architettura al Liceo Artistico Statale di Verona.
Nel 1973 inizia l'autonoma attività professionale organizzata in uno studio con due colleghi, assieme ai quali orienta i suoi interessi verso l'edilizia pubblica, il restauro e l'edilizia residenziale privata.
Nel 1975 cessa la collaborazione con i due colleghi e inizia l'attività gestendo in proprio lo studio orientando i suoi interessi sia verso l'edilizia sociale, con particolare specializzazione nelle Residenze Sanitarie Assistenziali, che verso il restauro di edifici sia privati che pubblici, per i quali svolge tutte le operazioni progettuali, contabili e di direzione dei lavori.

Nel 1996 frequenta un corso di specializzazione: "Project management delle strutture ospedaliere" organizzato dall'Università di Firenze

Nel 1997 frequenta il corso di 60 ore per Coordinatore in materia di sicurezza e salute durante la progettazione dell'opera ex art.10 del D.Lgs. 494/96.

Avendo diretto cantieri certificabili per più di dieci anni, svolgendo anche mansioni di controllo per la sicurezza, è abilitato a svolgere tutte la mansioni in materia di sicurezza.


home | studio | curriculum | concorsi